«Indietro

 

L’ANNO CHE È STATO L’ANNO CHE VERRÀ

Dom, 20/12/2015
Pordenone - [...] Vorrei che nel 2016 sparissero i paradossi che ci vedono coinvolti nei percorsi di cura che poggiano le proprie visioni su gare d’appalto sterili, anacronistiche e ottuse, perché non si curano che delle esigenze di prezzo o di chi le propone. Paradossi che trasformano qualunque politica di inclusione sociale in una questione di budget, paradossi che fanno sì che i profughi dormano all’aperto anche quando c’è un capannone che potrebbe dare loro ricovero [..]

Leggi tutto l'articolo della presidente Orietta Antonini