«Indietro

 

“BIT GENERATION” VERSO LA CITTADINANZA DIGITALE

Mar, 28/01/2014
Tolmezzo
 
Un concorso di idee rivolto ai giovani per valorizzare esperienze ed iniziative locali, e far emergere proposte innovative che riguardino l'uso delle nuove tecnologie nelle comunità di appartenenza. E’ una delle attività previste da “Bit Generation: promozione dell'accesso alla società dell'informazione in contesti montani”, progetto finanziato dal Programma Interreg IV Italia-Austria, promosso dal partenariato composto da Provincia di Belluno, Cooperativa sociale Itaca e Regionsmanagement Osttirol di Lienz.
Obiettivo generale del progetto è migliorare la cooperazione transfrontaliera sul tema dell'accesso alla “società dell'informazione”, nella convinzione che l'utilizzo delle nuove tecnologie possa apportare significativi miglioramenti alla qualità della vita degli abitanti delle valli montane e favorire processi di cittadinanza digitale.
Le proposte progettuali e le esperienze presentate dovranno rispondere a bisogni insoddisfatti del territorio e avere come focus l'uso delle Ict (Information Communication Technology). Potranno riguardare diversi ambiti e aree di interesse, ad esempio, green economy, e-democracy, e-governance, arti e mestieri locali, arte/cultura, turismo, aggregazione giovanile (musica, sport, ecc.), collaborazioni intergenerazionali, servizi alla comunità, inclusione sociale/integrazione, volontariato/cittadinanza attiva.
Potranno partecipare al concorso gruppi costituiti da 2 a 5 giovani di età compresa fra i 14 e i 19 anni, che siano residenti in provincia di Belluno, in Carnia o in Osttirol oppure frequentanti un istituto superiore o di formazione professionale dei suddetti territori.
Al termine del concorso, due rappresentanti per ognuno dei 15 progetti prescelti, parteciperanno ad un meeting transfrontaliero di tre giorni a Tolmezzo (23-25 maggio 2014). In questo contesto i ragazzi avranno modo di approfondire le loro idee con esperti del settore e confrontarle con coetanei provenienti da contesti differenti. Verrà inoltre trattato il rapporto fra nuovi media, partecipazione democratica e smart communities nei territori montani. L'obiettivo del meeting è infatti il potenziamento del protagonismo e della creatività giovanile, oltre che della partecipazione sociale e democratica dei giovani alla vita della comunità, attraverso un uso creativo e consapevole delle nuove tecnologie.
I giovani promotori delle idee vincenti saranno premiati con la possibilità di vedere realizzato localmente il loro progetto. Verrà dato inoltre ampio risalto ai progetti e ai loro ideatori diffondendo tutte le informazioni relative sia sui media tradizionali, sia sui social network della rete di promozione e diffusione di "Bit Generation".
Per partecipare al bando i ragazzi dovranno presentare la domanda compilando il format scaricabile  dai siti dei tre partner di progetto www.provincia.belluno.it, www.itaca.coopsoc.it o www.rmo.at e inviarlo ai rispettivi indirizzi mail bit.generationbl@gmail.com, t.perin@itaca.coopsoc.it o g.streit@rmo.at entro mercoledì 16 aprile 2014 alle ore 23.59.

Scarica il bando
Scarica il modulo di partecipazione