«Indietro

 

GLI STAKEHOLDERS INCONTRANO FAB

Mer, 10/07/2013
Pordenone
 
I faber si presentano e presentano i loro progetti agli stakeholders del territorio. Conto alla rovescia in vista dell'incontro previsto domani alle 17 a Pn Box e organizzato dalla Cooperativa sociale Itaca. Segui l'incontro via streaming su http://live.pnbox.tv/, ?#‎FABacademy2?.
 
FAB avvia un confronto con gli stakeholders per indagare l’interesse, la reale fattibilità e la sostenibilità dei progetti, e quindi aprire a possibili azioni di sostegno, accompagnamento e promozione. Questi gli obiettivi dell’incontro organizzato da Itaca domani, giovedì 11 luglio, a partire dalle 17 nella sede di Pn Box a Pordenone. “Quello di domani sarà un passaggio funzionale all’ultima fase di questo secondo ciclo di Academy che si è concluso proprio nei giorni scorsi– spiega Christian Gretter, coordinatore del progetto FAB per Coop Itaca -. Una volta terminata l’ultima selezione, in fase di avvio, il passo successivo per i progetti che la supereranno sarà quello dell’ingresso nel mercato”.
Un meeting ad invito quello di domani al Pn Box, riservato unicamente ad un pubblico qualificato, composto da stakeholders e leader di comunità, per ascoltare dalla voce dei faber protagonisti i dettagli sui sei progetti che hanno terminato nei giorni scorsi la seconda Academy del Faber Academy Box, il generatore d’impresa sociale lanciato da Itaca poco più di un anno fa, precisamente il 29 giugno scorso in occasione delle celebrazioni per il Ventennale di fondazione. Vasta e qualificata la platea dei cinquanta tra leader di comunità, stakeholders istituzionali e non, che saranno presenti domani a partire dalle 17 a Pn Box.
 
Conclusi a fine giugno i 100 giorni della Village Academy, “i sei progetti embrione, tutti con un possibile impatto sociale sul benessere della comunità territoriale – prosegue Gretter -, sono stati perfezionati dopo un’attenta analisi e stanno ora affrontando la selezione finale”. La sfida lanciata da FAB trova nell’intera comunità e nei suoi rappresentanti la sua possibile forza di concretizzazione ed è per questo che Itaca ritiene fondamentale la partecipazione attiva degli stakeholders in un momento centrale di prima verifica dei risultati e di consolidamento del progetto stesso. Nel corso del meeting interverrà anche Orietta Antonini, presidente della Cooperativa Itaca.
Domani a Pn Box i fabers avranno la possibilità di presentare in anteprima al parterre degli stakeholders i loro progetti: Luca Vivan - The Vibes, Alessandro Zorzetto - Home-up!, Debora Macoratti e Igor Brigada - Tratto Sociale, Alessandro Vit - Fondàco, Letisia Barbuio e Sarah Zuccarello - Green Bin, Marzia Basei “La casa di Bart”.
 
FAB è un progetto della Cooperativa Itaca che gode della collaborazione di Dof Consulting e del supporto di diversi partner, fra cui l’Università degli Studi di Trento nella persona del prof. Luca Fazzi, di Aiccon (Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Nonprofit) nella persona del suo direttore Paolo Venturi, Dmav Dalla maschera al volto – Social Art Ensemble, Provincia di Pordenone e Comune di Pordenone, Fondazione Crup. Tra i sostenitori anche Bcc Pordenonese.
 
 
Fabio Della Pietra